10 abitudini dei milionari che cambiano la vita

milionari-4

Le abitudini dei milionari e le ultime ricerche

Quando sentiamo che secondo le ultime stime il numero di milionari continua a crescere,  spesso ci domandiamo se esista una formula segreta che può farci diventare ricchi. Perché alcuni ci riescono invece altri rimangono sempre nella stessa situazione finanziaria? Perché i ricchi diventano sempre più ricchi e i poveri sempre più poveri? No, non esiste una formula magica però ci sono delle piccole azioni quotidiane che distinguono tutti milionari. Secondo le ricerche di Thomas Corley che per 5 anni ha osservato la vita di 233 multi-milionari e 128 persone in difficoltà economica,  ci sono più di 200 attività che le persone ricche compiono ogni giorno. Possiamo riassumerle in 10 abitudini dei milionari che possiamo iniziare a praticare da subito e per di più a costo zero.

1. Stabilisci le abitudini quotidiane e seguile tutti i giorni

Le buone abitudini quotidiane sono la base del nostro successo perché la nostra vita è fatta di abitudini che passano da una generazione ad altra creando un ciclo che è difficile da spezzare. Prova ad invertire le tue cattive abitudini a piccoli passi. Non fai l’esercizio fisico? Inizia da domani con 15 minuti ed aumenta gradualmente.

2. Definisci gli obiettivi e mantieni il focus

Prepara una lista degli obiettivi per ogni giorno, ogni mese, ogni anno e a lungo termine. Gli obiettivi stabiliti dovrebbero essere concreti, realizzabili ed avere una scadenza, diventando la priorità di tutti giorni. Focalizzati su un obiettivo alla volta. Per aiutarti prepara una lista giornaliera delle attività da svolgere (to-do-list) che ti porterà a raggiungere i tuoi traguardi.

3. Abbi cura della tua salute

  • Le persone ricche si tengono alla larga dal cibo spazzatura perché sanno che è ricco di calorie ma non di proprietà nutritive. I milionari non hanno bisogno di colmare i vuoti con il cibo, sanno che esso serve per dargli l’energia giusta e non per riempirsi e saziarsi.
  • I milionari praticano l’attività fisica tutti i giorni almeno per 30 minuti. Lo fanno perché hanno capito che per lavorare bene hanno bisogno di un corpo sano. Ne giova anche la mente per poter trovare le soluzioni creative e risolvere i tanti problemi della quotidianità
  • Il sonno è fondamentale per la nostra salute. Ricordati di dormire abbastanza per poter dare al tuo corpo l’opportunità di rigenerarsi.

4. Migliora tutti i giorni

Le persone ricche cercano di migliorare le proprie abilità tutti giorni e lo fanno anche attraverso la lettura quotidiana. Si, leggono almeno 30 minuti ogni giorno sfruttando tutti momenti possibili. I milionari vogliono ampliare le proprie competenze continuamente per avere nuove idee che possono trasformare in business. Di solito scelgono i libri sullo sviluppo personale, relativi alla loro carriera, le biografie di persone famose oppure audio libri.

milionari

5. Vivi una vita equilibrata

Le persone ricche non sono super eroi e anche loro hanno bisogno del tempo libero. I milionari cercano di sfruttare le loro giornate al massimo ed evitare le perdite di tempo come guardare internet, stare sui social media o perdersi nei pettegolezzi.

6. Svegliati presto

Ti ricordi il proverbio “Il mattino, ha l’oro in bocca” ? Infatti, i ricchi si svegliano di solito 3 ore prima di iniziare a lavorare. Cosi facendo possono sbrigare tante attività avendo ancora a disposizione l’intera giornata. Tantissime volte iniziano la giornata con la cosiddetta “ora sacra” dedicando questo tempo alla lettura o a sé stessi.

7. Risparmia

Tante persone vivono al di sopra delle loro possibilità ma non i milionari che cercano sempre di risparmiare, ottimizzare e razionalizzare.  Spendono meno di quello che guadagnano e cercano di investire i ricavi nelle loro aziende.

“Se aggiungi poco al poco, ma lo farai di frequente, presto il poco diventerà molto”

Esiodo

8. Tieni sotto controllo le emozioni

Cerca di tenere a freno sia i tuoi pensieri che le parole che pronunci. Le parole sono un’arma molto potente che, utilizzate impropriamente,  rischiano di ferire gli altri. Al tempo stesso non puoi farti governare dalle emozioni perché possono rovinare le tue relazioni, impara a controllarle altrimenti non potrai cambiare o iniziare nuovi progetti.  Farsi prendere dai timori non aiuta a raggiungere gli obiettivi.

9. Non giocare più alla  lotteria

Quali sono altre abitudini dei milionari? Le persone benestanti non giocano. Ti chiedi perché? Perché la loro mentalità non glielo permette, non credono alle scorciatoie e al fatto che si possa diventare ricchi all’istante. Sanno bene che facendo un semplice calcolo matematico le probabilità sono talmente basse che non garantiscono la vincita. Le persone che giocano alla lotteria difficilmente perseguono i loro sogni, non hanno obiettivi e non escono dalla loro zona di conforto, continuando a vivere di speranze.

10. Crea e mantieni le relazioni con persone positive

Le giuste relazioni sono quelle con le persone che condividono una cosa con te:   la positività. Se sei circondato dalle persone ottimiste, felici ed entusiaste anche tu diventi cosi. Di solito le persone ricche hanno una lista di persone importanti con le quali vogliono mantenere le relazioni. Le persone ricche cercano di mantenere i rapporti attraverso le telefonate, per esempio per gli auguri di buon compleanno oppure ricordando importanti eventi nella vita di una persona. Anche il volontariato offre la possibilità di conoscere nuove persone e al tempo stesso si possono imparare nuove cose.

milionari-2

Sei pronto a cambiare le tue abitudini? 

Ricordati che la tua vita è fatta per l’80% di abitudini. Comincia a piccoli passi integrando nelle tue giornate piccoli momenti e aumentando piano piano alcune abitudini dei milionari.

Cambia le tue abitudini cambia la tua vita!

Motivazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy in fondo alla pagina