L’assistente virtuale…? Quindi di cosa ti occupi?

L'assistente virtuale

Chi è un’assistente virtuale?

L’assistente virtuale è una figura professionale con la propria partita iva che fornisce i servizi di supporto da remoto ad aziende, imprese e liberi professionisti.

Tutto è iniziato nel 1992 quando Anastacia Brice ha lasciato il posto fisso per lavorare da casa come segretaria ma il termine di Virtual Assistant è nato soltanto nel 1996. Oggi questa figura è molto conosciuta negli Stati Uniti. Qualche anno fa soprattutto in Italia era una professione sconosciuta ma visto che il mondo di oggi ‘corre’ insieme al progresso tecnologico e che, secondo il Rapporto Annuale Istat 2017 , il 65% dei bambini che iniziano a frequentare la scuola elementare farà domani un lavoro che oggi non esiste questa figura ha grandi potenzialità di sviluppo.

Tantissime volte le persone mi chiedono “Che lavoro fai?” e quando rispondo “L’assistente virtuale” so già che seguirà un’altra domanda: “Quindi di cosa ti occupi…?” “Cosa fai?”

Che servizi offre un’assistente virtuale?

Un’assistente virtuale può fornire tanti servizi:

  • servizi amministrativi e segreteria
  • copywriting
  • gestione social media
  • organizzazione eventi online
  • creazione e gestione siti web e blog

Oltre oceano ci sono le A.V. specializzate in grafica, marketing, contabilità oppure Real Estate. Sulla mia pagina servizi potrai trovare tutte le attività che posso svolgere per te.  Mi piace diventare un punto di riferimento per i miei clienti, una persona di fiducia con la quale non solo si contratta un lavoro ma tante volte ci si confronta, racconta o ride insieme.

Perché scegliere di collaborare con l’assistente virtuale?

L’assistente virtuale è una libera professionista, preparata ed aggiornata sulle nuove tecnologie. Sicuramente il vantaggio economico è uno di questi che mi viene subito in mente ma non solo. Questa figura potrà alleggerire il tuo carico lavorativo e sollevarti da tante incombenze. Inoltre la collaborazione con l’A.V. è una ottima possibilità per gestire cali e picchi di lavoro per piccoli business o startup. Non dimentichiamo che l’assistente virtuale è un’imprenditrice e quindi ci tiene alla sua buona reputazione e alla soddisfazione dei clienti.

Sempre più imprenditori decidono di rivolgersi ad un’assistente virtuale delegando alcuni compiti e ottenendo il beneficio per la propria azienda.

Non aspettare!

Contattami per una consulenza gratuita, liberati dalle attività e ottimizza il tuo tempo.

Assistente Virtuale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Autorizzo al trattamento dei dati come da Privacy Policy in fondo alla pagina